Skip to main content

Cambiare serratura cassetta della posta: quando arriva il momento della sostituzione, cosa sapere per eseguirla rapidamente?

Cambiare serratura cassetta della posta: una semplice operazione indispensabile quando si tratta di garantire la sicurezza della corrispondenza. Indipendentemente dal motivo, che siate i nuovi inquilini di uno stabile o la serratura esistente non funziona più, questo gesto aiuta a preservare la riservatezza e a prevenire possibili intrusioni indesiderate. Sostituire la serratura è un procedimento relativamente semplice: può essere eseguito con l’assistenza fornita dai produttori della cassetta postale, con l’aiuto di un fabbro esperto o in autonomia. Basta seguire le istruzioni appropriate.

Cambiare la serratura della cassetta della posta è importante

Tra i tanti pensieri quotidiani, è molto facile dimenticarsi di fare un check periodico del meccanismo di apertura e chiusura della propria casella postale. Ciò per accertarsi che tutto funzioni correttamente e in modo consueto. Invece, cambiare la serratura della cassetta della posta è molto importante quando si riscontrano anomalie.

Si tratta di un’operazione da eseguire in varie occasioni: dalla rottura della serratura stessa a quando si diventa i nuovi inquilini di una casa o di un condominio, così come ogniqualvolta si abbia il sospetto di qualche violazione della cassetta postale. Infatti, la cassetta della posta è un accessorio spesso preso di mira dai malintenzionati alla ricerca d’informazioni personali all’interno della corrispondenza (ad esempio dati bancari, informazioni professionali, interessi, ecc.).

Il primo passo per salvaguardare la propria privacy, intanto, è sempre quello di affidarsi a prodotti di alta qualità, dotati di serrature funzionali, robuste e che durano a lungo nel tempo come quelle delle cassette postali Ravasi, brand esperto e leader nel settore.

cambiare la serratura della cassetta della posta

Tipologie di serratura per cassette postali

I casellari possono essere dotati di diverse tipologie di serratura per cassette postali. Le più diffuse sono quelle a lamelle, a scrocco con molla di ritorno e leva a gancio e a camma. Tra le migliori serrature di sicurezza, tuttavia, va certamente menzionata la serratura a cilindro.

Questo tipo di chiusura può essere installato sia sulle cassette postali singole e sulle cassette condominiali da esterno e interno, così come sulle cassette di legno. Si tratta, inoltre, di un tipo di serratura facile da montare o sostituire anche senza dover chiamare un tecnico specializzato.

tipologie di serratura per cassette postali

Come cambiare una serratura a cilindro

In genere, una serratura a cilindro si riconosce dalla sua struttura semplice e dal colore argenteo. Funzionale ed esteticamente piacevole, di solito è realizzata in acciaio.

Riguardo a come cambiare una serratura a cilindro in autonomia, la prima operazione da fare è osservarla. Questo per riconoscere le sue parti: il corpo principale e una camma centrale che, ruotando, mette in azione il meccanismo della serratura.

A questo punto, per procedere alla sostituzione, serve avere a portata di mano un trapano elettrico o a batteria e una punta di metallo del diametro adatto, oppure un cacciavite idoneo.

Si possono presentare due situazioni: la prima consiste nel non riuscire ad aprire lo sportello della cassetta, poiché il cilindro non funziona o è privo di chiave.

In questo caso, bisogna effettuare la foratura del cilindro con il trapano fintanto che la punta non avrà raggiunto la camma al centro della struttura e la vite che fissa il cilindro alla serratura.

Quando il cilindro si spezza, si può estrarre una delle sue estremità e sostituirlo con uno nuovo compatibile.

Per eseguire tali operazioni è richiesta un po’ di dimestichezza con i lavori manuali e l’uso del trapano in maniera precisa. Altrimenti si rischia di rovinare la cassetta postale.

C’è un’altra situazione che si può palesare, tuttavia, molto più semplice da gestire. È quando lo sportello della casella si riesce ad aprire. In questo caso sarà sufficiente svitare il cilindro con il cacciavite, attraverso la vite frontale, e procedere alla sostituzione.

Se al termine del lavoro la nuova chiave gira correttamente e la cassetta si può chiudere in tutta sicurezza, si ha la riprova di aver portato a termine il compito con successo.

Per qualsiasi dubbio o difficoltà riscontrabile nel cambiare la serratura della cassetta della posta, è sempre consigliabile rivolgersi a un tecnico esperto. Meglio ancora se si tratta di un servizio messo a disposizione dalla stessa ditta che si è occupata dell’installazione dei casellari singoli o condominiali.

Prezzi delle serrature per cassette postali

In merito ai prezzi delle serrature per cassette postali, questi possono oscillare e variare. In genere cambiare la serratura della cassetta della posta richiede una minima spesa, per questa ragione vale la pena controllare il suo funzionamento costantemente e procedere alla sostituzione in caso di necessità. Privacy e sicurezza ne guadagneranno di sicuro.

Per le cassette postali Ravasi vengono forniti i duplicati delle chiavi presentando il numero sul nottolino; in caso di serrature rotte, o per cassette molto vecchie, vengono fornite anche serrature complete.

Leave a Reply

close-link